Research And Development


Ricerca tecnologica e passione. In tutti questi anni non abbiamo smesso di investire su tecnologie di nicchia e soluzioni innovative. Spesso riusciamo a trasferire su progetti reali quanto sperimentato nel nostro laboratorio di ricerca e sviluppo.

Live Art Pyrgi


PROGETTO COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA

Promozione del patrimonio culturale attraverso l’allestimento di spazi all’interno dei “luoghi della cultura” nello Lazio

FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 

Programma Operativo Regionale del Lazio – Avviso Pubblico “L’impresa fa Cultura”

 

Il progetto LIVE ART ha individuato l’area archeologica di Pyrgi come luogo per la valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio. La città portuale etrusca è collegata all’antica Caere, dove il castello di Santa Severa con la sua stratificazione storica consente di realizzare un evento pilota di alto significato storico. Il complesso è costituito dal Castello con la Rocca, la Torre Saracena, il Borgo medievale, le chiese di Santa Maria Assunta di S. Severa e S. Lucia.

Tramite tecniche di realtà virtuale, si effettuerà la ricostruzione di un ambiente storico tridimensionale simulato, ove è possibile inserire Performer reali, per rivivere scene di vita tipiche del passato. La località storica in tal modo si anima e torna al suo scenario di un tempo: si possono rivivere scorci e pillole di vita dell’epoca per rendere più comprensibile al largo pubblico la storia e il ruolo del castello nel tempo passato. Un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo, che implica la produzione di contenuti inediti e di scenografie appositamente studiate per contribuire alla valorizzazione della località storica e capaci di stimolare la conoscenza del turista.

I format narrativi usati offrono inoltre strumenti per la comunicazione interattiva basati su comandi gestuali interattivi, che aumentano ulteriormente il coinvolgimento degli spettatori e forniscono ausili per approfondimenti, favorendo la divulgazione culturale e scientifica.

Area tematica: Beni Culturali

Fase del progetto: In corso

Tempi di realizzazione del progetto: 12 mesi

Investimento del progetto: € 226.300,00

Contributo assegnato: € 69.547,90

FONDI EUROPEIhttp://www.europa.eu

POR LAZIO FESR:

https://cohesiondata.ec.europa.eu/programmes/2014IT16RFOP010 

https://ec.europa.eu/regional_policy/EN/atlas/programmes/2014-2020/italy/2014IT16RFOP010 

Talisman


Tecnologie di Assistenza personalizzata per il Miglioramento della qualità della vita

 

Il progetto Talisman ha lo scopo di definire, progettare e realizzare l’infrastruttura a supporto di anziani e persone con disabilità o fragilità medico-sanitarie, attraverso l’integrazione di sistemi avanzati di assistenza remota territoriale e servizi di supporto come tele-monitoraggio, tele-assistenza, tele-cooperazione e tele-riabilitazione.

 

Il progetto ha anche l’ambizione di costruire una piattaforma per la creazione e la gestione di comunità, in grado di garantire l’interazione fra pazienti e personale sanitario, secondo modalità di gamification, utile anche per allenare le capacità cognitive e mnemoniche dei participanti e in grado di incrementare le attività di social networking dei pazienti, con lo scopo di migliorare la loro inclusione sociale e l’aderenza alle terapie.

In questo contesto Ecubit è impegnata nello studio e realizzazione di app gamificate e sistemi di interazione multimodale che implementino NUI innovative in grado di rendere, tali sistemi, più facili, accessibili e di colmare l’attuale digital divide causato dalla complessità dei dispositivi ICT; in particolare sta mettendo a punto:

  • Un framework per la creazione ed allestimento di scenari 3D, finalizzati ai serious game, interagibili tramite NUI
  • Un’app gamificata, con componenti per il tracking dello stile di vita (alimentazione, movimento) e per l’aderenza alle terapie, corredata da tecniche di dialogue management, natural language understanding e natural language generation.

 

Stato di avanzamento del framework per scenari 3D

 Implementato un plugin per Unity (una dll formata da script C# compilata in Visual Studio) atto a gestire un database di AssetBundles; questi ultimi sono file creati nell’editor Unity, durante la fase di modifica, che possono essere distribuiti su un file system e caricati successivamente da una build di progetto in fase di runtime.

Iniziata l’implementazione del modulo per la gestione degli scenari 3D: realizzato un primo applicativo per il loading/unloading run-time di scenari 3d interattivi.

 

Stato di avanzamento app gamificata

Realizzato un sistema che utilizza tecniche di dialogue management per apprendere dal paziente i dettagli del suo stile di vita giornaliero

Tecnologie